Formazione

NOVEMBRE 2024 | La complessità del paziente in comorbidità da uso, abuso o dipendenza da sostanza in studio privato. Anamnesi, trattamento e rete Sanitaria - Luca Rossi

 

Torino, 15-16 novembre 2024

“La complessità del paziente in comorbidità da uso, abuso o dipendenza da sostanza in studio privato. Anamnesi, trattamento e rete Sanitaria” 

Dott. Luca Rossi


CORSO A NUMERO CHIUSO - 14 ECM

0 STPC 20241115 CorsoDIP Rossi IMG

Le due giornate formative avranno la finalità di offrire ai partecipanti modelli di diagnosi, valutazione e presa in carico di pazienti che si rivolgono al privato per un percorso psicoterapeutico ed in parallelo fanno uso di sostanza psicoattive legali o illegali. In questo tipo di percorso psicoterapeutico è fondamentale comprendere quanto la sostanza incida sul tono dell’umore, sul disagio riportato e sulla richiesta del paziente. È inoltre importante saper distinguere un utilizzo saltuario da uno continuativo o relativo a situazioni particolari di vita. Capirne il significato e la funzione, permette al terapeuta di definire assieme al paziente priorità di intervento ed obiettivi condivisi nel percorso di cura. Durante il corso si approfondirà anche la modalità di consulenza o presa in carico da parte dei Servizi Sanitari pubblici, per conoscere, qualora necessario, percorsi di invio paralleli all’intervento nel privato.

MiISCRIVO

Modalità

La formazione sarà erogata in presenza. Durante le due giornate si lavorerà, dopo una prima parte tecnica-teorica, su clinici con un intervento diretto dei partecipanti. Tale metodologia offrirà ai colleghi un’esperienza clinica pratica secondo un’ottica cognitivo costruttivista.

Obiettivi del corso

I principali obiettivi del corso sono:

  • aumentare la capacità del terapeuta di valutare e formulare una diagnosi in situazioni di comorbidità da uso, abuso o dipendenza da sostanza;
  • comprendere l’influenza della sostanza sul tono dell’umore, sul disagio riportato e sulla richiesta del paziente durante la fase di definizione degli obbiettivi nel percorso psicoterapeutico;
  • ampliare la conoscenza sulle modalità per motivare il paziente con dipendenza da sostanza;
  • fornire un bagaglio tecnico di competenze utilizzabili nell’approccio clinico al paziente e nella creazione di una rete di lavoro.

Destinatari

Il corso è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Medici e Specializzandi iscritti al 3° e 4° anno delle scuole di psicoterapia cognitiva.

CORSO A NUMERO CHIUSO - 14 ECM
 

Docente

Luca Rossi
Psicologo, psicoterapeuta, sessuologo clinico. In servizio dal 2006 presso il Ser.D. Asl To3, Servizio Dipendenze. Si occupa di dipendenze da sostanza, gioco d'azzardo patologico, sex-addiction e altre dipendenze senza sostanze. Dal 2019 Referente Asl To3 su Bullismo e Cyberbullismo con delega Regionale. Già professore a contratto presso Scuola di Medicina dell'Università degli Studi di Torino. Professore a contratto Dipartimento Filosofia e Scienze dell'educazione. Professore a contratto Dipartimento di Psicologia Laurea Magistrale Psicologia Clinica e di comunità IUSTO. Docente Scuola di Psicoterapia Cognitiva STPC e CTC sede di Torino. Direttore e Responsabile clinico del Centro Clinico Giulio Cesare di Torino. Coordinatore Referente AIPD (Area di interesse psicoterapia delle dipendenze) della SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) C.T.U. presso il Tribunale Civile e Penale di Torino.
 

Sede e orari

Studio Torinese Psicologia Cognitiva
Via Teofilo Rossi Conte di Montelera 3 - Torino
Ore 10.00-13.00 / 14.30-18.00

Informazioni

Tel. 011 59 53 19
Mail: formazione@stpc.it
 

Modalità e quota di iscrizione 

Per iscriversi è necessario compilare il FORM DI ISCRIZIONE e versare la quota di partecipazione.
Quota di iscrizione al Corso: €210,00 (iva compresa).
Quota di iscrizione per i partecipanti alle formazioni STPC dal 2022, per gli ex alliev* delle scuole CTC-STPC e soc* SITCC € 160,00 (iva compresa).
Quota di iscrizione per gli alliev* in corso delle scuole STPC-CTC Torino, Milano, Como € 100,00 (iva compresa).
In caso di rinuncia 10 giorni prima dell’inizio del corso, la quota di iscrizione non verrà restituita.
 

Programma del Corso

Venerdì 15 novembre 2024

  • 09.30 Presentazione del corso. Che cos’è la comorbidità?
  • 10.00 Uso, abuso e dipendenza: circuito del piacere, modalità delle sostanze di perturbare il cervello
  • 11.00 Analisi di un caso clinico. Le sostanze psicoattive: quali sono e su quali funzioni agiscono
  • 12.00 Accoglienza: Anamnesi, analisi dell’uso della sostanza e richieste del paziente Analisi di un caso clinico
  • 13.00 Pausa pranzo
  • 14.30 Il contratto terapeutico con il paziente. Come stabilizzare il paziente per poter impostare il percorso
  • 15.30 Storie di casi clinici a confronto: comorbidità con differenti sostanze (nicotina, cannabis, alcol, cocaina e eroina)
  • 17.00 Costruzione relazione terapeutica: setting, controlli e autorevolezza del terapeuta
  • 18.00 Conclusione lavori

Sabato 16 novembre 2024

  • 10.00 Trattamento del paziente con differenti dipendenze
  • 11.00 Casi clinici a confronto. Lavoro di gruppo
  • 13.00 Pausa pranzo
  • 14.30 Invio al Sistema Sanitario Nazionale. Modalità di collaborazione con i vari Enti (SERD, CSM, Case di cura e comunità, gruppi o associazioni che si occupano di dipendenze, medico di base)
  • 16.30 Valutazione del trattamento. Esemplificazioni cliniche con lavori di gruppo
  • 18.00 Conclusione lavori

MiISCRIVO

FORMAZIONE

CLINICA

LA SCUOLA

Log in